Ti trovi qui:Home»Notizie»Ricordare il sacrificio di quanti combatterono per la libertà. Toccante cerimonia a Roma dove è stata deposta una corona all’Altare della Patria in onore del Milite Ignoto
Giovedì, 05 Maggio 2022 18:33

Ricordare il sacrificio di quanti combatterono per la libertà. Toccante cerimonia a Roma dove è stata deposta una corona all’Altare della Patria in onore del Milite Ignoto

Foto Milite Ignoto

 

Onore ai caduti di tutte le guerre. Questa mattina a Roma il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, insieme al sindaco di Matera e ai primi cittadini della provincia, presenti anche i rappresentanti di alcune delle associazioni combattentistiche, ha deposto una corona al Milite Ignoto, all’Altare della Patria.

“L’iniziativa - ha spiegato Marrese – è stata voluta in ricordo di coloro che hanno dato la propria vita per il nostro Paese, combattendo per l’affermazione degli ideali democratici. In una cornice unica, densa di significato ed emozionante come l’Altare della Patria, abbiamo voluto non solo per celebrare in modo degno il Milite Ignoto, ma anche rinnovare e sottolineare l’importanza della democrazia e della libertà, principi fondanti della nostra Nazione resi vivi grazie al sacrificio di quanti combatterono. Oggi più che mai è opportuno che taluni valori siano ricordati e celebrati per non essere dimenticati”, ha concluso Marrese.

Il sindaco di Matera, Domenico Bennardi, ha sottolineato: “Il Milite Ignoto è un simbolo della nostra identità, della nostra storia e del dolore che non solo la Prima Guerra Mondiale, ma tutte le guerre, hanno provocato alla comunità italiana e lucana; l'anonimato della salma ha saputo trasformare il dolore del singolo in dolore collettivo, nel lutto di tutti”.

Letto 54 volte

Condividi

 

 

Aree tematiche
Vedi Tutto
Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
AddThis
Accetta
Rifiuta