Ti trovi qui:Home»Notizie

Letto 9585 volte

La Provincia di Matera ha aderito al progetto Province&Comuni, realizzato dall’UPI nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance Istituzionale 2014 -2020 promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

È ormai a tutti evidente come la comunicazione istituzionale sia diventato uno dei principali doveri delle pubbliche amministrazioni nei confronti dei propri cittadini.

Venerdì, 06 Novembre 2020 09:21

Conferite le deleghe ai nuovi consiglieri

Il presidente della Provincia di Matera Piero Marrese ha conferito le deleghe ai nuovi consiglieri provinciali Angela Daraio e Saverio Sarubbo, entrati a far parte del Consiglio Provinciale nei giorni scorsi.

Mercoledì, 28 Ottobre 2020 09:41

Nominati nuovi consiglieri provinciali

Angela Daraio e Saverio Sarubbo entrano a far parte del Consiglio Provinciale di Matera. Subentrano a Gianfranco De Mola a Maria Anglona Adduci, decaduti dalla carica di consigliere provinciale come per legge a seguito della mancata rielezione nei rispettivi consigli comunali.

Composta dal vice presidente Vincenza Maria Lillo e dal consigliere delegato Saverio Paolicelli, in occasione del centenario dalla fondazione dell’associazione.

Lunedì, 26 Ottobre 2020 09:38

Convocazione Consiglio Provinciale di Matera

E’ stato convocato, in modalità videoconferenza, per mercoledì 27 ottobre 2020, alle ore 15, il Consiglio Provinciale di Matera.

Sono le richieste che il presidente dell'Upi di Basilicata e della Provincia di Matera Piero Marrese ha sottoposto ieri pomeriggio, nel corso di un incontro tenutosi in modalità videoconferenza, al sottosegretario al ministero dell'ambiente Roberto Morassut, incentrato sull’emergenza idrogeologica.

Il Presidente della Provincia di Matera Piero Marrese ha ricevuto ieri pomeriggio nel Palazzo di via Ridola i responsabili del circolo culturale “Sandro Pertini” di Montescaglioso, che gli hanno reso omaggio del manoscritto “Specilegio storico critico della città Severiana o Montescaglioso”, un lavoro curato dal sacerdote montese, don Michele Nobile, deceduto nel 1928, e dedicato al recupero di documenti e manoscritti risalenti all’età angioina.

“Attivare un tavolo tecnico permanente per giungere ad una soluzione definitiva in merito al problema del trasporto pubblico e fronteggiare una situazione di allarmante pericolo che a breve potrebbe travolgere l’intero sistema scolastico”.

“Il Centro Internazionale di Dialettologia rappresenta un patrimonio identitario della comunità lucana ed una opportunità di crescita e di valorizzazione dell’intero territorio regionale. È quanto mai opportuno intraprendere ogni utile azione al fine di preservare le nostre tradizioni e il nostro patrimonio linguistico”.

Condividi

 

 

Aree tematiche
Vedi Tutto
Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
Condivisione social network
Accetta
Rifiuta
Web Analytics Italia
Agenzia per l'Italia Digitale
Matomo
Accetta
Rifiuta